info@kwezi.it +39 0585 856159
DIAMSTAR – Impianto a Filo Diamantato

L ’impianto a filo diamantato DIAMSTAR, nelle sue 3 versioni, stazionario, mobile su rotaie e combinato (fisso + mobile), è espressamente progettato per la riquadratura di blocchi e per il taglio di spessori in marmo, in pietra in generale e in granito. I vantaggi più evidenti rispetto a macchine similari si condensano in maggiore velocità e precisione di taglio, assenza di vibrazioni, riduzione delle parti soggette ad usura e completa autoregolazione della macchina durante le fasi di taglio.

MODELLI
▪ DIAMSTAR TECH
▪ DIAMSTAR PLUS
▪ DIAMSTAR DOUBLE
▪ DIAMSTAR GANTRY

CARATTERISTICHE

L’intera struttura dell’impianto è realizzata in carpenteria metallica con acciaio elettro-saldato, ed è stata progettata per garantire la massima stabilità e precisione durante tutte le fasi di taglio. La struttura è composta da due colonne verticali, unite da una traversa, e da due volani in alluminio di grande diametro (Ø 2150 mm) per ridurre il carico di fatica sul filo diamantato e per agevolare la rotazione del filo stesso attorno al proprio asse, prevenendone l’ovalizzazione.

La traslazione verticale dei cursori porta volano avviene mediante un sistema vite-madrevite trapezoidale ed è guidata da 2 coppie di ruote prismatiche che scorrono su guide in acciaio ad elevata resistenza. Nella versione TECH le viti di traslazione sono a ricircolo di sfere, come le guide di scorrimento verticale che sono anch’esse costituite da unità lineari a ricircolo di sfere. Questa soluzione consente di ottenere movimenti con bassissimo coefficiente di attrito, riducendo a zero ogni fenomeno di usura. Il movimento di salita e discesa è azionato da un motore brushless grazie al quale è possibile regolare gli RPM del motore in modo continuo ottimizzando le velocità di cala in fase di lavoro e di risalita. La rotazione del filo diamantato avviene grazie ad un motore asincrono da 22 Kw che trasmette il moto al volano principale per mezzo di un gruppo di riduzione a cinghie trapezoidali.

La macchina è dotata di un sistema anticaduta (chiocciola/contro-chiocciola) per prevenire la caduta dei cursori porta volano in caso di usura delle chiocciole principali. Il sistema è integrato da un sensore di sicurezza che inibisce ulteriori movimentazioni in caso di usura della madrevite.

La lubrificazione avviene a grasso. I punti di ingrassaggio sono stati opportunamente situati in zone facilmente accessibili. È possibile adottare il sistema opzionale di lubrificazione automatica ad olio. In questo caso la lubrificazione avviene in maniera completamente automatica dopo che ne è stato programmato il tempo e la frequenza del ciclo. In caso di mancanza d’olio, una volta terminato il taglio corrente, la macchina si pone automaticamente in blocco.

L’intera apparecchiatura elettronica dell’impianto è gestita da un P.L.C (Programmable Logic Controller), che regola e controlla tutte le funzioni principali della macchina.

Il Software opzionale automatico di taglio, gestisce l’esecuzione e l’ottimizzazione di tagli multipli (lastre e spessori) tramite PLC.

▪ Potenza totale installata: 30 kW
▪ Potenza motore principale: 22 kW
▪ Larghezza utile di taglio: 4000 mm
▪ Altezza utile di taglio: std 2150 mm – (max 2500 mm)
▪ Portata carrello porta blocchi: 40 tonn
▪ Velocità periferica del filo diamantato: variabile (fino a 40 m/sec)
▪ Motore di cala: tipo Brushless

Richiedi Informazioni

Video

Catalogo Pdf

FOTOGALLERY